Percorsi

PERCORSO 1

LA PASSEGGIATA DEL DONATORE

La passeggiata del donatore è un percorso adatto a tutti di circa 5,3 km interamente su strada asfaltata, su di esso sono previsti 2 ristori.
Dopo l’attraversamento della piazza comunale si prosegue su via Milan costeggiando i fiumi Vernise e Zero.
Ristoro nelle vicinanze della caratteristica Casa Cozzi (sede Fondazione Benetton Studi e Ricerce).
Si prosegue su via Maonetti e si giunge all’arrivo (qui ristoro di via Taliercio) dopo aver percorso tratti di campagna zerotina.

percorso breve 5 km corsa fiume zero avis

 


PERCORSO 2

INTERMEDIO 12.5 km

Percorso di circa km 12,5 con tratti di sterrato, previsti 3 ristori. Percorso vario da affrontare di corsa o in cammino con un minimo di allenamento.

Dopo l’attraversamento della piazza comunale si prosegue su via Pastrello sino ad imboccare il lungo argine del fiume Zero.
Nella frazione di S.Alberto (ristoro) si rientra per il quartiere Montiron (presente ristoro). SI imbocca la via Pietro Sola (prestare attenzione) per poi prendere via Murri.
Da qui si riattraversa la piazza per rientrare verso via Taliercio dove ci accederà al gran ristoro finale.
Percorso vario da affrontare di corsa con un minimo di allenamento o in cammino.

percorso medio 12 km corsa fiume zero avis

PERCORSO 3

PER I PIÙ ALLENATI 19 km

Percorso di circa 19 km con tratti di sterrato e che per il primo tratto ricalca il percorso Azzurro, previsti 4 ristori. Adatto ai più allenati.
Dopo l’attraversamento della piazza comunale si prosegue su via Pastrello sino ad imboccare il lungo argine del fiume Zero sino ad
immettersi su via Bertoneria della frazione di S.Alberto (ristoro).
Da qui per via Corniani si rientra per il quartiere Montiron (presente ristoro ) percorrendo via Balbi.
Successivamente si imbocca via Pietro Sola (prestare attenzione) per poi prendere via Murri sino allo svincolo di Via Casati (attenzione alla segnaletica).
Da qui si lascia sulla sinistra la zona commerciale per attraversare sul passaggio pedonale (prestare attenzione) e successivamente
percorrere verso sud la pista ciclopedonale che costeggia via Treviso.
Dalla chiesa si imbocca via Cesare Battisti per confluire su via Milan sempre costeggiando il fiume Zero.
Ristoro nelle vicinanze della caratteristica Casa Cozzi (sede Fondazione Benetton Studi e Ricerce).
Si prosegue su via Maonetti e si giunge all’arrivo (qui ristoro di via Taliercio) dopo aver percorso tratti di campagna zerotina.

percorso lungo 19 km corsa fiume zero avis

Back to top