Chi sosteniamo

IL BELLO DI ESSERE SOLIDALI

L’Avis Comunale di Zero Branco da sempre è impegnata nella solidarietà sul territorio di appartenenza. Anche quest’anno l’impegno sarà tangibile in quanto una parte del ricavato della 40^ Lungo il Fiume Zero sarà devoluto in beneficenza all’associazione Uniti per la Vita Onlus, un motivo in più per essere presenti.

 

UNITI PER LA VITA ONLUS

“UNITI PER LA VITA CAV MPV TREVISO – Onlus”, è un’associazione nata il 30 maggio 2015, che custodisce la storia e l’eredità del Centro aiuto alla Vita e Movimento per la vita presenti a Treviso fin dal 1982.

Lo slogan della nostra associazione è “Concreti, solidali e generativi, a sostegno della vita, dal concepito alla morte naturale” e riassume in poche parole la nostra mission.

Nel servizio che svolgiamo possiamo distinguere due aree di intervento; la prima è rivolta alle donne e alle famiglie in difficoltà per una gravidanza inattesa e/o difficile che, in molti casi, si concluderebbe con un’interruzione volontaria della gravidanza (IVG). La seconda area comprende alla promozione culturale del valore della vita di ogni essere umano dal concepimento alla morte naturale. Il nostro servizio è completamente gratuito ed è garantito da volontari formati che si impegnano, con la loro sensibilità, preparazione e competenze professionali, nelle diverse attività che si svolgono nella sede di Treviso e in quella di Cornuda.

Come si realizza la relazione di aiuto al servizio delle donne in gravidanza e della vita del concepito (uno di noi)?

  • Accoglienza, sostegno psicologico di accompagnamento e aiuti concreti fino ai due anni del bimbo (corredino per il nascituro, pannolini, alimenti per il bimbo e la famiglia, accessori per l’infanzia, vestiario).
  • Inserimento nel “Percorso pre e post natale” di tutte le mamme. Si tratta di una proposta educativa che prevede un corso preparto di 6 incontri, 2/3 incontri di puerperio e un corso postparto di 7 incontri. Gli obiettivi principali sono il sostegno e la promozione della maternità, focalizzando la relazione madre-bimbo, che vengono raggiunti con adeguate informazioni, ma soprattutto con laboratori educativi.
  • Un percorso sul post aborto per tutte quelle donne che vivono con disagio e sofferenza una interruzione volontaria o involontaria di gravidanza.
  • Una azione di promozione culturale per favorire, nella società e nelle istituzioni, il valore e la dignità di ogni essere umano dal concepimento alla morte naturale . A tal scopo sono presenti nel territorio dei referenti parrocchiali che si riuniscono in gruppi chiamati “ Solidali per la vita” e sono in stretto collegamento con UPV.
  • Possibilità, per studenti delle scuole superiori e università, di svolgere stage nella sede di Treviso. In merito a questo ultimo punto UPV ha visto nascere negli ultimi due anni un gruppo giovani che fa servizio in associazione e si ritrova una volta al mese anche per approfondimenti su tematiche etiche inerenti la vita.
Alcuni dati del 2018

Accolte e accompagnate 268 mamme, nati 125 bambini. 12 mamme sono state aiutate con contributi economici, di cui 7 Progetti Gemma (adozione economica a distanza di mamma e bambino).

Incontri, in sede o nel territorio, con giovani e ragazzi delle scuole e del catechismo allo scopo di sensibilizzare sull’accoglienza e il rispetto della vita umana.

CONTATTI:

Treviso in Via Pinelli 53 – tel/fax 0422 56645; cav.treviso@libero.it

Per saperne di più:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scopri le iniziate appoggiate nelle scorse edizioni

 

Back to top